Laughter yoga international
LAUGHTER YOGA INTERNATIONAL
Movimento globale per la salute,
la gioia e la pace nel mondo

Benefits of Laughter Clubs

Back
  • Un regalo per gli anziani

    I Club della Risata si sono dimostrati particolarmente vantaggiosi per gli anziani. Nell'inverno della vita di fronte alla solitudine alla depressione e alla perdita del senso di appartenenza, le persone anziane trovano in questi club un rifugio per riempire il vuoto nella propria esistenza. Si riscoprono la capacità e la voglia di ridere e si acquista fiducia in se stessi. I Club sono come una famiglia estesa perché danno supporto gioia e amore: gli elementi essenziali della felicità. Oltre alla cura affettiva, i Club aiutano anche a fare un po' di esercizio e ad acquisire un po' di forza, resistenza ed energia che, con gli anni e con la mancanza di attività fisica, tendono a diminuire.

    Guarire con i Club della Risata

    I membri dei Club della Risata ridono insieme ogni giorno, o settimanalmente. Gli effetti terapeutici della risata variano da persona a persona secondo le esigenze e i problemi fisici, mentali emotivi. Molti, affetti da disturbi cronici, emicrania, asma, hanno visto diminuire gli attacchi, in qualche caso li hanno visti scomparire del tutto. Altri, che soffrivano di ipertensione, dolori cervicali e perfino diabetici hanno visto la propria vita riequilibrarsi, a volte senza nemmeno bisogno di farmaci.
    Molti affetti da depressione, ansia e disturbi da stress sono passati dalla propria condizione debilitante a uno stato mentale più positivo, in grado di trasformare la qualità della vita. Chi nutre sentimenti di amarezza, odio o soffre di altri disturbi emotivi, che avvelenano la vita e la salute, può rilasciare la tensione attraverso l'effetto catartico della risata, che lasca pieni di gioia e liberi.
    Perfino i pazienti oncologici riescono a gestire la paura e il dolore, dopo aver riso profondamente per un po'. Lo Yoga della Risata aiuta loro e le loro famiglie ad accettare la situazione in un modo più positivo, e a ridurre il trauma. Molti studenti con problemi emotivi che li lasciavano incapaci di apprendere, dopo un periodo di pratica, hanno potuto riprendere la propria formazione con successo.

    • Risultati: 0